Riviera


Riviera
un punto tra Cannes e Menton
Il cielo infinito è azzurro
come l’aqua profundo del mediterraneo.

Le veline abbronzate vestanno un bikini bianco o meno
Sotto le iaspide lampeggiante del cielo
la band suona un blues per scaldare lo scenario.
Todici cadenze eterne amare come la vita.
Cicale scrivano la musica per l’odora blu della lavanda
all’ombra blu delle palme.

io sono

Mio sguardo cammina sopra le mura arranciate ed ante olivastri –
un quadro acronico come un pastis freddo sulla tavola bianca.
I spiriti grandi dell’arte ondulanno la cortina rossa
per bere un bicchiere nell’ora blu con me.
Il cantautore nell’iPod mi spiega la vita:
«Psiche sa
leggere scrivere
pallida lampada araba.»

comedia... allegria...
tragedia... poesia...
nostalgia... storia...
eternità

io sono

 

zur Lyrics-Sélection
zu den drei neusten Gedichten, Songs und Gebeten
Lyrics

zurück zur Startseite





kursiv: Zitat «Psiche» von Paolo Conte; Illustration: Paolo Conte, beide 2008

Riviera – 2009  

© 2009 by VzfB. All Rights reserved.